Comunicati stampa29 marzo 2019

Osservatorio Vinitaly-Nomisma Wine Monitor: Far East (import a 6,45 mld di euro) decisivo per sorti del vino mondiale, Nord America a un passo

Asia Orientale, area geopolitica cresciuta di piú nel decennio: +227%, 11 volte l’UE. A Vinitaly, in media a ogni edizione oltre 5.500 operatori provenienti da Asia Orientale. Si lavora per la creazione di una piattaforma fieristica di proprietà In Cina

Scarica il file allegato