1 maggio
31 ottobre

2015
Expo 2015
Milano
2,1 Milioni
di visitatori
425.000 visitatori
esteri

Il padiglione a EXPO 2015 dedicato al vino italiano

Il padiglione celebra e racconta il vino italiano,
i vitigni del territorio e permette di conoscere e degustare
le eccellenze del Made in Italy,
frutto di 2.500 anni di storia, cultura, ricerca ed innovazione.

Il mondo del vino italiano, la sua storia e il suo futuro si trovano nell’intersezione fra cardo e decumano: nel padiglione del VINO a Expo, realizzato da Vinitaly in collaborazione con il ministero delle Politiche agricole e progettato dall’archistar Italo Rota.

Un percorso affascinante, interattivo e multisensoriale che si snoda lungo tre piani: dalla Domus Vini al piano terra, fino alla Terrazza a copertura della struttura. Passando per la Biblioteca del Vino al primo piano, un’area per degustare le grandi produzioni italiane, frutto di passione e di lavoro, di tradizione e di nuove tecnologie.

Dall’antica Enotria all’Enoteca del futuro (c’è anche una App), il vino parla di Italia e dei suoi 544 vitigni autoctoni, una peculiarità tipica del territorio e delle tradizioni italiani.

Nessun paese al mondo può contare una biodiversità così marcata e preziosa, che ha contribuito a caratterizzare un modus vivendi che affonda le proprie radici nella storia della Penisola, ne attraversa i secoli e ha contribuito a completare quello che è l’Italian Lifestyle, conosciuto, apprezzato (e purtroppo anche imitato) nel mondo.

Da Londra 1851, per la prima volta nella storia dell’Esposizione Universale viene realizzato un padiglione dedicato al Vino italiano, a testimonianza che nel racconto della vita e dell’agroalimentare, sintetizzato nel claim di Expo 2015 Milano “Nutrire il pianeta, energia per la vita”, anche il vino è parte integrante di un modello enogastronomico equilibrato e riconosciuto a livello internazionale.

All'interno del padiglione

Domus Vini, la casa del vino che racconta 2.500 anni di storia

Al piano terra del Padiglione VINO si colloca la Domus Vini, una dimora che ripercorre la storia del vino italiano, con un percorso divulgativo multisensoriale, adatto anche ai bambini. Affreschi, mosaici, proiezioni video: passato, presente e futuro di un settore caratterizzato da un’elevata qualità e che oggi esporta oltre 5 miliardi di euro.

La Biblioteca del Vino, 1.400 etichette per degustazioni responsabili

Al primo piano del padiglione è stata collocata la Biblioteca del Vino: 1.400 etichette italiane per degustazioni responsabili e assistite dai sommelier, in un ambiente lussuoso ed elegante. Presenti regioni, consorzi di tutela, gruppi di aziende vitivinicole italiane.

Il vino si racconta attraverso i 5 sensi

Il vino è un mondo complesso, dai mille volti, sfaccettato.
Un universo caleidoscopico.

Semplici curiosità, elemento essenziale per chi vuole
conoscere in profondità il dono della vite.

Scopri i 5 sensi del vino Scopri i 5 sensi del vino
Vista Vista
Udito Udito
Tatto Tatto
Olfatto Olfatto
Gusto Gusto

La galleria fotografica di Vino - A taste of Italy

Scarica la app vino
e esplora il mondo del vino italiano

Enoteca
con oltre 1000 vini italiani disponibili

Gusta
e condividi le tue degustazioni