Wine news

Vai alla lista »

Roma - 29/06/2012
ITALIA-SPAGNA, SFIDA IN CAMPO E IN CANTINA: DAL DUELLO TRA I VITIGNI ED I TERRITORI PIÙ PRESTIGIOSI DEI DUE PAESI, ALL'ORIGINALE SCONTRO ENO-CALCIST



Chissà se si brinderà con uno dei tanti spumanti italiani, dall'Asti al Franciacorta, dal Trentodoc al Prosecco, ad un trionfo degli azzurri, o se sarà il Cava spagnolo a riempire i calici delle "furie rosse"? La sfida Italia-Spagna nella finale degli Europei di calcio di domenica si gioca anche a tavola. Rossi e bianchi italiani contro "tintos e blancos" spagnoli, Sangiovese, Nebbiolo e compagni contro Tempranillo e Garnacha, i bianchi della Navarra contro quelli del Friuli e dell'Alto Adige, per citare alcuni dei vitigni e delle regioni più rappresentative dei due Paesi, tra i leader del vino e del calcio in Europa e nel mondo.--BANNER-- Sfida simbolica anche tra due cantine di proprietà di due giocatori top delle rispettive nazionali, la "Bodegas Iniesta" di Andrés Iniesta, nella Castiglia-La Mancia, e la "Pratum Coller" di Andrea Pirlo in provincia di Brescia. In ogni caso, anche nell'euforia della festa o nella tristezza della delusione, sia che la partita la si segua in casa o nelle piazze, l'importante è non eccedere, come ricordano la "TestediAlkol", che distribuiranno gratuitamente a Roma, Milano e Firenze alcoltest con i colori della Nazionale di Cesare Prandelli, testimonial del progetto e soggetto di una caricatura d'eccezione ...



Per approfondimenti :
www.winenews.it


Verona, 29/06/2012

Vai alla lista »